marco bruschelli

Loading...

marco bruschelli brasilian jiu jitsu

marco bruschelli brasilian jiu jitsu
marco bruschelli

sabato 13 marzo 2010

Impossibile fare un' ora e mezza di strada per andare ad allenarmi con Cesar, nel frattempo conosco Jacare', il suo professore mi chiede di aiutarlo nella Muay- Thay, cominciamo ad allenarci insieme, dopo pochi giorni lo fanno combattere al Jungle Fight contro Macaco, troppo presto, ma conosco il suo Jiu-Jitsu, vincera' molto probabile....ordine di scuderia....scambiare in piedi, Wallid vuole cosi', e' piu' spettacolare....Jaca e' duro, scambia con carattere, ma un gancio sporco di Macaco lo atterra, Macaco vince e noi rientriamo negli spogliatoi avviliti e sconfitti, comincio a parlare con Sylvio Behring,scambiamo delle idee , mi invita ad allenarmi con lui a Recreio dos bandeirantes molto piu' vicino a casa mia a Rio.
Dopo pohi giorni mi presento in palestra e Mauricao mi informa che Sylvio sta viaggiando....ok, io comincio ad allenarmi di nuovo, dopo sei mesi Mauricao mi da' la faixa roxa...ma di Sylvio nessuna traccia, sara' casualmente in una Rio gigantesca che incontrero' di nuovo Sylvio il quale mi spiega di aver discusso con Mauricao tempo addietro, mi dice che sta dando aula nella palestra del condominio de Novo Ipanema na Barra, senza pensarci troppo, lunedi comincio ad allenarmi con lui.
Devo dire che mi trovo davanti un uomo che conosce il Jiu- Jitsu in maniera molto profonda e'un grande tecnico, allenamenti incredibili mi aspettano.
Nel frattempo mi presentano Alessio Sakara, e con lui che conosco Rodrigo e Rogerio Nogueira, iniziano allenamenti in casa di Rodrigo.....che divido con tre allenamenti con Sylvio.
Con Alessio prepariamo l' incontro al Meca, primo combattimento di Alessio in terra brasiliana, vincera' per ferita , provero' di nuovo quello che avevo provato sette anni prima a Sao Paulo giorno del mio ultimo combattimento di Vale Tudo...molta emozione e gioia!!!!
Alessio dopo quell' incontro prendera' la sua strada....oggi vive in America e si allena con la ATT.
Io continuo i miei allenamenti a casa dei fratelli Minota,con Sylvio una bella sorpresa.....mi presenta Fabinho e mi mette nelle sue mani.....Fabinho e' faixa preta quarto grado, e' tecnico alla morte e maniaco dei dettagli...comincera' una nuova storia per il mio Jiu-Jitsu.